CENTRO DIFFUSIONE IMPRENDITORIALE DELLA TOSCANAFormazione
Orientamento al lavoro
Consulenza aziendale
HOME    |    AZIENDA    |    SERVIZI    |    PROGETTI    |    CORSI    |    NEWS & EVENTI    |    CONTATTI    |    INTRANET

Qualità nelle PMI

L'intervento formativo in esame trova la propria ratio nella necessità di rispondere alle esigenze delle piccole imprese di porre in essere delle strategie aziendali capaci di fronteggiare una concorrenza nazionale ed internazionale sempre più agguerrita e di rispondere ad una domanda sempre più sofisticata e complessa di beni e servizi. La Qualità rappresenta oggi una vera e propria arma vincente delle strategie aziendali, impegnate contemporaneamente su due fronti: da un lato, esse mirano a guadagnare o mantenere inalterati i vantaggi tecnologici e industriali; dall'altro, esse sono fortemente orientate ad una sempre maggiore soddisfazione dei propri clienti attraverso un continuo e rapido adattamento ai loro gusti ed orientamenti. Si tratta pertanto di una modalità nuova con cui le imprese operano sul mercato, modalità che si fonda su una cultura ormai largamente condivisa di "Customer oriented" (orientamento al cliente) e su una rigorosa metodologia di lavoro consistente nel puntuale e costante controllo di ogni fase dell'attività imprenditoriale al fine di razionalizzare le risorse impiegate, l'organizzazione dei processi, i risultati ottenuti.
L'esigenza di disporre di qualificare il personale Aziendale è particolarmente manifesta nel tessuto produttivo toscano, in cui la diffusione di una nuova cultura imprenditoriale è ancora insufficiente e i sistemi di produzione soffrono fortemente, in troppi casi, di arretratezza e di mancanza di spinte innovative sia sul fronte tecnologico sia su quello organizzativo. Nelle imprese toscane, più che una viva capacità di adattamento, manca l'elevamento delle azioni operative a mentalità e cultura generali che permeino di sé ogni tipo di azione imprenditoriale e che orientino l'impresa verso modelli di condotta realmente dinamici, flessibili e competitivi.
 
 
CONTENUTI
Modulo 1: Operare in un contesto aziendale orientato alla qualità durata in ore: 15 
 
1.      Esempi di motivazioni e di finalità generali connesse con l’adozione da parte delle aziende di politiche e di strategie relative alla qualità;
2.      la norma Iso 9004.1: finalità, aree di contenuto e principali implicazioni operative e gestionali;
3.      l’assicurazione esterna della qualità e le norme Iso 9001/2/3;
4.      il Sistema europeo e il Sistema italiano di certificazione di sistema e di prodotto; i percorsi per l’ottenimento del marchio CE;
5.      caratteristiche e finalità principali degli strumenti di controllo della qualità nei diversi processi aziendali;
6.      caratteristiche ed ambiti applicativi principali degli strumenti di base per il trattamento di dati e le elaborazioni statistiche;
7.      i processi aziendali e la loro gestione ai fini del controllo e del miglioramento;
8.      principi fondamentali ed implicazioni operative connesse con l’adozione dell’ottica della soddisfazione del cliente interno ed esterno all’azienda,
9.      l’evoluzione della qualità nel mondo: dall’assicurazione qualità alla qualità totale;
10.il concetto di miglioramento continuo e le sue implicazioni: i principali strumenti tecnici ed organizzativi per gestire il miglioramento.
 
 
Modulo 2: Assicurare la qualità nella progettazione durata in ore: 15
1.      Il processo di progettazione: fasi e modalità esecutive;
2.      modalità di controllo degli input di progettazione;
3.      esempi di piano di prodotto (specifiche desiderate);
4.      esempi di specifiche tecnico-commerciali;
5.      modalità di controllo degli output di progettazione;
6.      modalità di controllo delle modifiche apportate al progetto;
7.      esempi di dati sulle difettosità riscontrate nei prodotti;
8.      metodologie di analisi delle difettosità dei prodotti (es. Fmea);
9.      metodologie e tecniche per incrementare la qualità e l’efficienza del processo di progettazione (es. concurrent engineering).
 
 
Modulo 3 Titolo: Progettare e documentare il sistema di qualità aziendale durata in ore: 15
 
1.      Le norme En Iso serie 9000: significato, scopi ed ambiti di applicazione in relazione alle diverse tipologie di aziende;
2.      la normativa vigente sulla responsabilità da prodotto;
3.      il Manuale della qualità: finalità e modalità di utilizzo nell’ambito di un sistema di assicurazione qualità: sezioni costitutive tipiche; tecniche di elaborazione e formalizzazione; modalità di emanazione e di distribuzione; modalità di aggiornamento;
4.      tipologie di documenti aziendali per la qualità (documentazione qualità di terzi, Manuale della qualità, manuali delle procedure, istruzioni operative, disegni, specificazioni di ispezioni e controllo, registri della qualità, documentazione qualità proveniente dai clienti, etc.);
5.      le metodologie e gli strumenti di supporto al processo di pianificazione degli obiettivi e delle azioni per la qualità (es. project management);
6.      esempi di piani aziendali per la qualità;
7.      metodologie di pianificazione degli investimenti;
8.      modalità e criteri per l’elaborazione e classificazione della documentazione indispensabile per la gestione del sistema qualità aziendale.
 
 
Modulo 4 Titolo: gestire il sistema di qualità aziendale durata in ore: 15
 
1.      La normativa En Iso 9000;
2.      il processo di certificazione: finalità, fasi tipiche e soggetti;
3.      gli organismi di certificazione: funzioni ed attività tipiche;
4.      gli enti di accreditamento: funzioni ed attività tipiche;
5.      metodologie di supporto al monitoraggio sull’implementazione del Piano aziendale per la qualità;
6.      metodologie per lo sviluppo della partecipazione attiva delle risorse umane all’implementazione del Piano della qualità;
7.      caratteristiche e modalità di funzionamento dei dispositivi organizzativi di supporto all’implementazione del piano della qualità (es. Comitati di pilotaggio, gruppi di coordinamento, etc.);
8.      metodologie di promozione e gestione di iniziative di comunicazione aziendale interna;
9.      metodologie di coordinamento di gruppi di lavoro.
 
 
Modulo 5 Titolo: Project Work durata in ore: 25
 
Durante la fase del Project Work, ciascun partecipante svolgerà presso la propria impresa 25 ore di lavoro individuale; dovrà elaborare e mettere in pratica quanto, durante la fase in aula/laboratorio, è stato spiegato e sperimentato.In tale periodo di Project Work. Inoltre ogni allievo in questa fase sarà assistito presso la propria azienda da un docente per un periodo complessivo di 8 ore.
 
Modulo 6 Titolo: Lettura individuale sulla sicurezza nei luoghi di lavoro 8 ore.
 
 
Durata complessiva del corso di formazione 93 ore così distribuite:
 
Ø      Aula: Durata: 60 ore
Ø      Studio Individuale in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro Durata 8 ore
Ø      Project Work Personalizzato presso la propria azienda. Durata : 25 ore di cui 8 ore con l’assistenza di un consulente
 
Destinatari: dipendenti ed imprenditori
 
Per Informazioni: CEDIT Tel.055.489597              e-Mail cedit@cedit.org
 

 

NEWS & EVENTI

Pubblicati i bandi per i progetti "drop out" a Prato

Opportunità per i giovani che hanno interrotto gli studi (con più di 15 anni), sono aperti i bandi per candidarsi ai corsi gratuiti per le qualifiche professionali biennali di:

Operatore Elettronico

Estetista

Acconciatore



leggi tutto…

Pubblicata la graduatoria del corso IFTS LOGICA.MENTE
Comunichiamo che è stata pubblicata la graduatoria di ammissione al corso. Questa è scaricabile dalla sezione del sito PROGETTI > IFTS LOGICA.MENTE
leggi tutto…

Leggi tutte le news

 

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per ricevere le novità comodamente nella tua email.

Iscrizione newsletter

 

CERTIFICAZIONI

Agenzia Formativa Accreditata dalla Regione Toscana cod. FI0039
 
Certificazione Qualità ISO 9001:2008 per attività di Formazione, Orientamento e Ricerca
 
Iscrizione al Registro MIURSTper le attività di Ricerca
 
Accreditiamento Consorzio COOPECO programmi AL INVEST
   
HOME    |    AZIENDA    |    SERVIZI    |    PROGETTI    |    CORSI    |    NEWS & EVENTI    |    CONTATTI    |    INTRANET
CEDIT - Via Giovanni del Pian dei Carpini,34/38- 50127 Firenze - Tel. 055.489597 / 055.4620117 - Fax 055.482942 - cedit@cedit.org
P.iva: 04171020482 - R.I. Tribunale di Firenze n. 55853 - Cap. Sociale Euro 50.000,00 i.v.
© 2006-2007 CEDIT S.cons.rl. - Tutti i diritti riservati - Privacy - powered by QNT Technology