(+39) 055-489597 oppure (+39) 055-4620117 cedit@cedit.org

Safety Bike

IL PROGETTO

Il progetto SAFETY BIKE è un  progetto finanziato con le risorse del Fondo Sociale Europeo e nell’ambito di Giovanisi, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani. Rientra nella finalità  “Sostegno alla creazione e al consolidamento delle imprese didattiche” .

Capofila del progetto è l’ Istituto Professionale G. MARCONI di  Prato  in partenariato con l’agenzia Formativa CEDIT S.c.r.l – Firenze.

FINALITA’ DEL PROGETTO

L’obiettivo specifico del progetto di impresa didattica SAFETY BIKE è favorire l’occupazione dei giovani destinatari del biennio dell’Istituto Marconi di Prato, attraverso lo sviluppo di soft skills indispensabili per avvicinarsi con maggiori probabilità di successo al mondo del lavoro.

Le soft skill sono le competenze più trasferibili e sono indice di maturità in relazione a sé stessi, agli altri, al lavoro.

Nel dettaglio le attività dell’impresa didattica riguarderanno in tutte le sue fasi la riparazione meccanica ed elettrica di biciclette abbandonate e l’installazione su bici tradizionali di kit elettrici e la vendita dei mezzi ricondizionati attraverso il canale del commercio e marketing digitale.

ATTIVITÀ

  • Incontri preparatori con i 24 studenti selezionati per svolgere attività di orientamento iniziale finalizzato ad illustrare il progetto, il percorso formativo, obiettivi del percorso
  • 3 laboratori di impresa didattica di ore 72 che saranno accompagnati da docenti, tutor didattici e tutor di supporto

PARTECIPANTI

Il progetto è rivolto a 24 alunni del biennio dell’Istituto Marconi indirizzo Manutenzione e Assistenza tecnica, divisi in 3 gruppi da 8 allievi.


DOCUMENTI IMPORTANTI DA SCARICARE

In allegato i seguenti documenti da utilizzare per candidarsi al concorso:

Nessun documento inserito per questo progetto

DETTAGLI PROGETTO

Destinatari Scuole ed Organizzazioni
Tipologia: Finanziato